';

SERIE CMS2 – CMS4

 

Condensatori monofase in polipropilene metalizzato autorigenerante per rifasamento lampade con custodia metallica Type B

INFORMAZIONI GENERALI: Per il funzionamento delle lampade fluorescenti, o a scarica, è necessario l’utilizzo di un reattore o ballast che serve a mantenere costante la corrente dell’arco elettrico secondo il valore prestabilito. La presenza del reattore, in quanto carico induttivo, provoca un aumento della corrente reattiva con conseguente forte riduzione del fattore di potenza, con valori anche inferiori a cosφ 0,5. Per riportare il fattore di potenza entro i limiti di cosφ 0,9 come previsto dalla legge, è necessario collegare al circuito di alimentazione un condensatore di opportuna capacità. Sicurezza I condensatori MECO riportati in questo catalogo sono stati provati secondo la normativa IMQ-ENEC. I condensatori della serie CMS sono condensatori di estrema sicurezza ed affidabilità, che vengono realizzati in linea automatica secondo le più avanzate tecniche produttive. L’esecuzione in custodia metallica permette di poterli dotare del dispositivo di sicurezza a sovra pressione. Si tratta di un particolare sistema costruttivo, che in caso di guasto accidentale interno consente di disattivare immediatamente il condensatore. Ad esempio quando ci si trova in presenza di corto circuito permanente (rigenerazione continua dell’elemento capacitivo) la corrente generata causa la decomposizione del dielettrico per combustione con conseguente sviluppo di gas. La pressione che si viene così a determinare provoca la distensione della sagomatura realizzata nella parte superiore della custodia consentendo la rottura di uno dei conduttori di alimentazione con conseguente disattivazione del condensatore. Inoltre l’utilizzo di materiali di alta qualità e affidabilità, quali il film di polipropilene metallizzato a bassissime perdite accuratamente prodotto e controllato al nostro interno, assicurano migliori caratteristiche elettriche e quindi massime prestazioni e maggiore durata dei condensatori nel tempo.


Caratteristiche tecniche  
Technical details
Tolleranza capacità±10% CMS2
Capacitance tolerance±5% CMS4
Tensione nominale250 Vac CMS2
Rated voltage450 Vac CMS4
Frequenza nominale50/60 Hz
Rated frequency
Angolo di perditatan∂ ≤20 • 10-4 (Vn - 50 Hz)
Loss angle
Temperatura di lavoro-40°C +100°C
Operating temperature
Categoria climatica40/100/21
Climatic category
Tensione di provaCMS2: tra le armature: 500 Vac x 2”
CMS4: tra le armature: 900 Vac x 2”
verso Massa: 2000 Vac x 2”
Test voltageCMS2: between terminals: 500 Vac x 2”
CMS4: between terminals: 900 Vac x 2”
between terminals and case: 2000 Vac x 2”
Resistenza isolamento104 MΩ • μF
Insulation resistance
Norma di riferimentoEN61048 - EN61049 - AMDT1 - AMDT2
Reference standard
OmologazioniCMS2: IMQ - ENEC
Approvals
Grado di protezioneIP00
Protection degree
Resistenza di scaricaNel push-in
Discharge resistorInside push-in
Sistemi di sicurezzaInterruzione a sovrapressione
Safety devicesOverpressure break action
ContenitoreAlluminio
CaseAluminium

AVVERTENZE

Un utilizzo e/o un uso improprio del condensatore quali, per esempio, applicazioni che comportano il superamento delle capacità e/o delle caratteristiche riportate su un dato condensatore, può provocare un guasto e/o rottura irreversibile che si può manifestare con perdita di capacità, aumento del fattore di potenza e interruzione permanente del circuito. MECO S.r.l. declina ogni responsabilità per danni al condensatore, a persone e cose derivanti da un uso improrio o scorretto dei propri prodotti.
Direttiva RoHS
I condensatori MECO sono in linea con la direttiva Europea 2002/95/EC già nota come direttiva RoHS.